Bio

DSC_1396-375-2.JPGFoto: Julye Jacomel

Paulo Zannol inizia gli studi della chitarra all’età di 14 anni a Porto Alegre, Brasile. Più tardi, a 20 anni, collabora con gruppi professionisti locali, suonando rock, blues e country rock mentre si avvicinava alla musica brasiliana, la MPB e la bossa nova. Nello stesso periodo inizia un percorso formativo legato alla musica accademica, frequentando per tre anni il corso di Direzione di Coro presso l’Universidade Federal. Tra diverse esperienze musicali, lavora come direttore e preparatore vocale di cori amatoriali.

Si trasferisce in Italia nel 2003 e inizia il corso di Composizione presso il Conservatorio Verdi di Milano e qualche anno dopo anche Chitarra Jazz alla Scuola Civica di Milano. Nel 2012 si diploma in Chitarra Jazz dopo aver studiato con Riccardo Bianchi e Roberto Cecchetto e facendo parte del gruppo stabile di chitarre di Franco Cerri. Con il voto massimo e la lode, ottiene nel 2016 il Diploma accademico di I Livello in Composizione con Gabriele Manca.

In Italia come in Brasile, ha già collaborato con gruppi rock, blues, klezmer, jazz, small band di swing, MPB e bossa nova. È insegnante di chitarra elettrica da 20 anni. Come compositore versa la sua energia nel terreno fertile della musica contemporanea e della sperimentazione.

Annunci